Probabili formazioni Palermo-Sampdoria

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo un inizio di stagione piuttosto negativo Palermo e Sampdoria vorranno sicuramente riscattarsi per incominciare a risalire la china vista la situazione di classifica.

Entrambe le squadre hanno dei problemi  soprattutto legati agli infortuni, infatti sia da una parte che dall’altra ci sono assenze importanti  come Miccoli, Mantovani, Hernandez e Donati per il Palermo, e l’argentino Maxi  Lopez per la Sampdoria che dovrà stare fermo ai box per almeno un mese.

Il tecnico del Palermo Gianpiero Gasperini sarà costretto a scelte obbligate. In avanti ci sarà il giovane Dybala con Budan in panchina. Davanti al portiere  Ujkani, spazio a Garcia con Von Bergen e Munoz, mentre a centrocampo è in corso un ballottaggio fra Giorgi, Brienza e Ilicic.

Ciro Ferrara come il suo collega Gasperini, ha molti dubbi sulla formazione che dovrà comprendere in attacco, vista l’assenza di Lopez, Mauro Icardi insidiato però da Juan Antonio per una maglia da titolare. A metà campo ci saranno Poli, affiancato da Munari e Maresca.

 

PROBABILI FORMAZIONI (Domenica ore 12:30).

Palermo (3-4-2-1): Ujkani;  Munoz, Von Bergen, Garcia; Morganella, Barreto, Rios, Bertolo; Ilicic, Brienza; Dybala. A disposizione: Benussi, Brichetto, Pisano, Milanovic, Labrin, Sanseverino, Kurtic, Viola, Zahavi, Giorgi, Budan. Allenatore: Gianpiero Gasperini.

Sampdoria (4-3-3): Romero; De Silvestri, Rossini, Gastaldello, Castellini; Munari, Maresca, Poli; Eder, Icardi, Estigarribia. A disposizione: Falcone, Mustafi, Costa, Poulsen, Tissone, Renan, Obiang, Juan Antonio, Savic, Krsticic. Allenatore: Ciro Ferrara.

Articolo precedente
Attilio Lombardo: “La Samp si rialzerà”
Prossimo articolo
Primavera, i convocati anti-Grosseto. C’è Palombo