Ramirez è oro: brutti ricordi per la Juventus

Ramirez highlights
© foto Valentina Martini

Sampdoria-Juventus è alle porte: Ramirez può essere un jolly, i suoi assist hanno fatto dominare il Bologna

Sampdoria-Juventus non sarà un match per deboli di cuore: dopo il Derby della Lanterna arriva un’altra partita carica di prestigio, sopratutto per la classifica. La Juventus di Allegri ha mire molto alte, con il vertice della classifica a cui vogliono ambire, perdere punti al “Ferraris” non è contemplato per la compagine bianconera. La Sampdoria è la sfavorita del match e, forse, come è stato contro il Milan, potrebbe essere la sua costanza e la sua organizzazione a fare la differenza. Non sarà facile e ci vorrà tutta l’attenzione possibile per evitare che Higuain, Mandzukic e Dybala arrivino ad insidiare la porta blucerchiata.

La differenza sarà fatta anche dai giocatori blucerchiati che dovranno mettere il doppio delle forze per arginare, ripartire e punire i bianconeri. I misteri di formazione li svelerà Giampaolo nella consueta conferenza della vigilia, ma i precedenti di alcuni giocatori della Sampdoria fanno ben sperare. Tra questi c’è il trionfatore del Derby della Lanterna, colui il quale ha aperto le marcature: Gaston Ramirez. L’uruguaiano ha solo due precedenti contro la Juventus, risalenti alla stagione 2011/12 quando militava al Bologna. In entrambe le occasioni la squadra rossoblù riuscì a strappare un pareggio ai bianconeri: i due risultati di 1-1, portano la firma di Gaston Ramirez che propiziò i compagni di squadra con i suoi assist.