Ramirez testa calda? Gabbiadini lo frena: «Gli ho parlato»

massa arbitro
© foto Valentina Martini

Gabbiadini e il consiglio a Ramirez: «Gli ho detto di calmarsi, penalizza lui stesso e la Samp»

Proteste con l’arbitro, cartellini gialli a go-go e scintille con gli avversari. Gaston Ramirez è estro e fantasia, ma anche una buona dose di irascibilità. Un tratto che Manolo Gabbiadini sta cercando di cambiare nel carattere del proprio compagno di squadra: «Ne ho parlato a Gaston, gli ho detto di tranquillizzarsi, perché rischia di penalizzare non solo lui, ma anche la squadra. Io anche mi incacchio. Solo che la maggior parte delle volte non lo do a vedere. Altre sì».

«Dopo quel rigore che l’arbitro non mi ha fischiato con il Sassuolo – prosegue a Il Secolo XIX – ho perso la pazienza. Almeno si usi il VAR per rivedere l’azione. Quando ho sbagliato un gol facile a Milano, eccome se me la son presa con me stesso, fino dentro gli spogliatoi».