Ricci sfida la Samp: «Hanno punti deboli, sfruttiamoli»

© foto www.imagephotoagency.it

Federico Ricci introduce la sfida fra Crotone e Sampdoria: «Per noi è arrivato il momento di fare punti. Loro hanno dei punti deboli, sfruttiamoli»

Mancano ormai circa ventiquattro ore alla sfida dello “Scida” fra Crotone e Sampdoria, una partita importante sia per i padroni di casa, risucchiati da qualche settimana a questa parte a pieno titolo nella lotta per non retrocedere, sia per gli ospiti, impegnati ad inseguire il sogno europeo. L’ex Genoa Federico Ricci ha parlato della sfida contro i blucerchiati, iniziando dal commosso ricordo di Davide Astori: «Si tratta di una tragedia ha toccato tutti, dobbiamo riprendere a giocare anche per scacciare i cattivi pensieri».

Il momento del Crotone non è dei più positivi, ma Ricci ha fiducia che le cose possano cambiare: «Il campionato è entrato nel vivo, ora si devono fare punti. La vittoria ci manca: ci siamo andati vicini con l’Atalanta e con il Cagliari, adesso speriamo di tornare al successo domenica: dovremo scendere in campo con la mentalità giusta. Tutti abbiamo reso al di sotto delle aspettative nelle ultime settimane, me compreso, per tanti motivi. Dobbiamo guardare alla prossima partita come una possibilità di riscatto per tutti La Sampdoria? L’ho vista giocare spesso quest’anno: hanno giocatori forti, una giusta mentalità, sincronismi collaudati e una chiara identità. Sarà una sfida difficile, ma anche loro hanno punti deboli, e proveremo a sfruttarli».

Articolo precedente
Praet SampdoriaNapoli, non solo Torreira: piace anche Praet
Prossimo articolo
zenga sampdoriaZenga criptico: «Qualcuno ha deciso che ero da sacrificare»