Connettiti con noi

News

Salernitana, rebus cessione: Lotito imita Ferrero

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

La cessione della Salernitana è fondamentale per garantire l’accesso alla Serie A del. Lotito pensa a una soluzione utilizzata anche da Ferrero

Dopo la promozione in Serie A, la cessione della Salernitana è uno degli argomenti all’ordine del giorno per Claudio Lotito. In base all’articolo 16 bis delle Noif, il presidente della Lazio non può essere proprietario di due società nella stessa categoria. Come rivelato da Il Quotidiano del Sud, ci potrebbe essere una soluzione alternativa.

Lotito potrebbe utilizzare lo stesso strumento usato da Massimo Ferrero, stretto nella morsa dei concordati per il fallimento di Eleven Finance e Farvem: il trust. Come il numero uno blucerchiato ha inserito la Sampdoria all’interno di un trust con lo scopo di pervenire alla cessione per fare finanza esterna (per un massimo di 30 milioni di euro), così Lotito starebbe pensando di utilizzare lo strumento giuridico per trasferire la proprietà al figlio con l’incarico di vendere il club entro tre o cinque anni.