Samp anonima? Ranieri risponde alle critiche

ranieri mercato sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ranieri e una Samp senza identità: «Quella verrà fuori con la fiducia, ora ci vuole equilibrio»

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

Se non fosse stato per quel gol-lampo di Gianluca Caprari nel finale, la Sampdoria sarebbe ancora ultima in classifica e l’umore dei suoi tifosi a terra. La gara contro la Spal non è stata esattamente un piacere per gli occhi ma, anzi, i blucerchiati hanno patito gli avversari e non sono riusciti a costruire grandi trame offensive.

Una squadra con poca identità, ancora piuttosto anonima. Claudio Ranieri non sa quando riuscirà a plasmare la Samp a sua immagine e somiglianza: «Dipende da come riusciamo a giocare, dai punti che riusciamo a fare. Quando vedrò che la squadra prenderà fiducia, avrà consapevolezza dei propri mezzi e comincerà a giocare in allegria, allora potremo far venire fuori tutta la nostra qualità. In questo momento, l’equilibro credo sia la cosa più importante».