Sampdoria, attesa per il nuovo CdA: la data limite

ferrero palermo
© foto Twitter

Sampdoria, attesa per il nuovo CdA: assemblea elettiva entro il 5 marzo

Il mondo Sampdoria si è svegliato questa mattina con la notizia della decadenza dell’intero CdA, causata dalle dimissioni del vicepresidente vicario Paolo Fiorentino. Il presidente Massimo Ferrero – che ha di fatto escluso dai giochi Antonio Romei – ha già incontrato Claudio Ranieri e Fabio Quagliarella per tranquillizzare la squadra, oggi chiamata ad affrontare la delicata sfida contro la Fiorentina.

A breve, però, dovrà essere convocata un’assemblea per eleggere il nuovo consiglio di amministrazione. Il Viperetta avrà a disposizione venti giorni di tempo e, considerando che le dimissioni di Fiorentino sono arrivate il 14 febbraio, venerdì, la data limite sarà fissata al prossimo 5 marzo. Entro quel giorno dovrà essere calendarizzato un nuovo vertice in casa Sampdoria per decidere chi farà parte della nuova dirigenza.