Sampdoria, Augello: «Fatta tanta gavetta. Serie D meglio della Primavera»

augello sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Tommaso Augello, terzino sinistro della Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla gavetta che lo ha portato in Serie A

Il terzino sinistro ex Spezia, Tommaso Augello, si è voluto raccontare alla Gazzetta dello Sport. Ecco le sue parole riguardo la gavetta che lo ha portato a calcare i campi della Serie A con la maglia della Sampdoria.

LEGGI ANCHE – L’intervista integrale ad Augello

GAVETTA – «Ho fatto le mie tappe, senza rimpianti. Penso che in Italia si guardi poco a quello che abbiamo in casa, anche in categorie inferiori alla B e alla C, dove ci sono giocatori che potrebbero salire in campionati più importanti. Ho avuto la fortuna di essere stato notato, ma sono contento di quello che ho fatto. Penso che se uno arriva in D da un grande club può avere maggiori difficoltà. Reputo comunque la D più formativa della Primavera di un grande club. Per me fu come approdare in Champions League».