Sampdoria, avvocato Tognozzi: compatibili difesa di Giorgio Ferrero e ruolo nel CdA

Sampdoria Ferrero tognozzi
© foto Twitter

La difesa di Giorgio Ferrero da parte dell’avvocato Tognozzi non influisce sul ruolo nel CdA della Sampdoria

L’avvocato Gianluca Tognozzi ha fatto chiarezza sulla sua posizione all’interno del Consiglio d’Amministrazione della Sampdoria, in merito al procedimento penale che coinvolge Giorgio Ferrero: «La difesa assunta nel procedimento penale non mi pone, neppure in astratto, con gli interessi di U.C. Sampdoria».

«Il signor Giorgio Ferrero è chiamato a rispondere unicamente di un’ipotesi di reato asseritamente commesso nell’ambito delle società cinematografiche del Presidente Ferrero, che nulla hanno a che vedere con UC Sampdoria. Rispetto a tale ipotesi peraltro il tribunale del riesame si è già pronunciato “convenendo con la difesa circa l’insussistenza del reato di truffa».