Sampdoria-Bologna: le probabili formazioni

© foto Mg Genova 25/11/2018 - campionato di calcio serie A / Genoa-Sampdoria / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Lorenzo Tonelli-Riccardo Saponara

Sampdoria-Bologna, le probabili formazioni: Giampaolo cambia poco, Inzaghi ha dubbi sul modulo

SAMPDORIA-BOLOGNA IN STREAMING

Sampdoria e Bologna sono pronte ad affrontarsi nell’anticipo della 14ª giornata di Serie A, in programma sabato 1 dicembre alle ore 20.30 tra le mura dello stadio “Ferraris”. La squadra di Marco Giampaolo è reduce dal Derby della Lanterna, partita molto dispendiosa a livello mentale e fisico. La compagine allenata da Filippo Inzaghi arriva alla partita dopo una serie di pareggi poco soddisfacenti per la classifica, che li vede ancorati al terzultimo posto. Il tecnico blucerchiato ha annunciato pochi cambi: Joachim Andersen, sebbene abbia sbagliato tanto contro il Genoa, scenderà in campo da titolare. A centrocampo il ballottaggio è tra Albin Ekdal e Ronaldo Vieira, con il secondo leggermente favorito. Anche sulla trequarti Giampaolo ha qualche dubbio: Ramirez sta facendo bene, ma Saponara dà soluzioni offensive migliori. Inzaghi ha diversi giocatori indisponibili ed è probabile un cambio di modulo nella partita contro la Sampdoria. Godfred Donsah resterà in panchina, ma potrebbe subentrare; Riccardo Orsolini è in pole position per partire dall’inizio, sia in un centrocampo a cinque che nel 4-3-3. Nessun dubbio sull’attacco: Rodrigo Palacio partirà titolare, ma ci sono ottime probabilità per Diego Falcinelli di entrare a partita in corso.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Vieira, Linetty; Saponara; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander, Mattiello; Poli, Pulgar, Svanberg;  Orsolini, Santander, Palacio. Allenatore: Inzaghi.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

 

Articolo precedente
kownacki sampdoriaPecini rivuole Kownacki: l’Empoli passa in pole
Prossimo articolo
muriel sampdoriaOperazione ritorno: la Samp sogna Muriel per gennaio