Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria, Corti: «Situazione grottesca. Non si gioca sulla pelle dei tifosi»

Pubblicato

su

Michele Corti si è espresso molto duramente sulla cessione della Sampdoria, il ritorno di Ferrero e la situazione: le sue parole

Michele Corti, ai microfoni di Primocanale, si è espresso con durezza sulla situazione della Sampdoria e sulle voci intorno a un possibile ritorno di Massimo Ferrero. Anche per quanto riguarda la cessione ha le idee molto chiare. Le sue parole.

GROTTESCO«La situazione in casa Sampdoria è obiettivamente grottesca. È allucinante ed inaccettabile giocare sulla pelle dei tifosi, se ci sono realmente persone interessate la smettano di fare annunci, anticipazioni di comunicati su Facebook e chat Whatsapp, portino avanti le trattative con chi le devono portare e sui tavoli corretti. Chi vuole acquistare la Sampdoria sa bene il percorso giuridico obbligatorio che deve fare, auspicherei pertanto che si smetta di parlare sui social e raccontare favole».

FERRERO«L’intervista di Ferrero ha ovviamente rialzato la tensione e le polemiche, siamo quindi in un momento estremamente delicato. Ho una sola convinzione: il Sig. Marco Lanna è una persona perbene, un Sampdoriano straordinario, ci sta mettendo faccia, cuore ed energie nervose, non si merita per nulla al mondo di essere trattato come è stato trattato dal Sig. Ferrero in alcuni passaggi dell’intervista. Veramente un monumento a Lanna, il quale non se ne va perchè ama la Sampdoria, sa quanto è delicato il momento e quanto sarebbe rischioso se dicesse al Sig. Ferrero ‘me ne vado visto che fai queste interviste e hai queste intenzioni di rientrare».

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.