Connettiti con noi

News

D’Aversa vuole di più dai terzini: l’idea del tecnico della Sampdoria

Pubblicato

su

Sampdoria, D’Aversa chiede di più ai suoi terzini in fase di costruzione di gioco: il rischio è perdere il pallone in zone pericolose del campo

Roberto D’Aversa chiede un maggior sforzo alla difesa della Sampdoria. L’opzione lanci lunghi e pedalare non sembra più così in auge e ampio spazio è dedicato alla costruzione dal basso. Al centro del progetto di D’Aversa non solo il ruolo chiave giocato dai centrali, ma anche dai terzini.

Il tecnico della Sampdoria chiede maggiore partecipazione, con inserimenti e automatismi nei passaggi tra compagni di reparto. Ai veloci scambi con la palla, problematici per elementi dai piedi non necessariamente educati, possono seguire errori pesanti soprattutto in zone rischiose come la propria trequarti di campo. È su questi automatismi che sta lavorando D’Aversa, concentrato maggiormente sulla fase di possesso palla. Ai terzini è demandato anche il cambio di gioco qualora le soluzioni a disposizione scarseggino.