Sampdoria, Èder è una priorità: tutti gli ostacoli

eder inter
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria vaglia le alternative per il mercato di riparazione. In attacco oltre a Kean torna in voga Eder

Che la Sampdoria abbia un problema in fase realizzativa è cosa nota. Il reparto d’attacco, composto da Fabio Quagliarella, Gianluca Caprari, Federico Bonazzoli e Manolo Gabbiadini, ha solo cinque gol all’attivo. Se il trend non dovesse migliorare i blucerchiati saranno costretti a tornare sul mercato.

Oltre al giovanissimo Moise Kean, in rotta con l’Everton, è tornato in auge il nome di Martins Èder. L’ex blucerchiato non ha infatti mai nascosto la sua volontà di tornare in Italia. Uno degli ostacoli alla trattativa è legato all’alto ingaggio (5,2 milioni di euro netti a stagione, in scadenza nel 2021) che dovrebbe sicuramente abbassare.