Connettiti con noi

News

Sampdoria-Genoa, i voti dei quotidiani sportivi: Audero in paradiso, male Ferrari

Pubblicato

su

Sampdoria-Genoa, i voti dei quotidiani sportivi: Audero in paradiso, Sabiri sovrano. Che errore per Ferrari

La Sampdoria strappa una vittoria contro il Genoa e per come si era messa la partita tra le mura del Ferraris con il rigore concesso a Criscito è un risultato che pesa come un macigno. Ecco i voti dei maggiori quotidiani sportivi italiani, come La Gazzetta dello Sport, Tuttosport e Corriere dello Sport.

SAMPDORIA-GENOA: QUI I VOTI DI SAMPNEWS24


Sampdoria-Genoa: migliori e peggiori della Gazzetta dello Sport

Audero 8 – Eroe del derby al 96esimo. Nel primo tempo era sembrato un po’ indeciso sul tiro da lontano di Amiri, ma il volo su Criscito cancella tutto, anche le panchine di qualche settimana fa.

Sabiri 7 – Il gol nasce da un suo recupero con cambio di gioco. E l’inserimento in area è perfetto. Suo anche l’altro tiro doriano.

Sensi 5 – Costantemente fuori dal gioco. Il contesto forse non lo mette a suo agio, comunque non riesce mai a lasciare un segno.

Ferrari 5 – Duello rusticano con destro, a cui arrivano pochi palloni, ma ha voglia di combattere. prende una botta e sanguina. Sul rigore è ingenuo a non tenere le braccia vicino al corpo.


Sampdoria-Genoa: migliori e peggiori di Tuttosport

Audero 8 – Para il rigore a Criscito in pieno recupero che vale una vittoria pesantissima e forse anche la salvezza della Sampdoria. Le sue sono lacrime di gioia dopo una stagione di luci e ombre.

Sabiri 8 – Entra nella storia della Sampdoria con un gol pesantissimo. Già decisivo a Venezia si ripete nella gara più importante della stagione con qualità e vigore.

Sensi 6 – Meglio del solito anche se si vede un po’ a sprazzi.

Caputo 6 – Non ha molti palloni giocabili ma lotta sempre. Perde male il pallone da cui nasce il rigore: avrebbe potuto costare molto caro.


Sampdoria-Genoa: migliori e peggiori del Corriere dello Sport

Audero 8

Sabiri 8

Colley 7

Ferrari 6