Sampdoria-Hellas Verona, Federclubs: «Giuste le porte chiuse». Ma sui rimborsi…

sampdoria gradinata sud tifosi
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Hellas Verona, il presidente della Federclubs Vassallo sulla possibilità del “Ferraris” a porte chiuse e il rimborso dovuto ai tifosi

Nessuna decisione è ancora stata presa riguardo l’affluenza dei tifosi allo stadio in occasione del Monday Night tra Sampdoria Hellas Verona. Il presidente della Federclubs Emanuele Vassallo non ha dubbi sulla questione: «La salute delle persone è prioritaria, sta agli esperti valutare se giocare a porte chiuse sia davvero una soluzione».

«Se la decisione fosse questa nella gara con il Verona, chiediamo alla Samp di trovare una soluzione anche nella prossima stagione per dare un’agevolazione o comunque una forma di compensazione per i nostri tifosi. È vero che nel contratto di abbonamento non è previsto un rimborso ma credo che si possa trovare una soluzione per non penalizzare i nostri 20mila abbonati», riporta l’ANSA.