Sampdoria, Leris studia da tiratore. E Ranieri lo prova terzino

leris sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, Leris si allena sui calci di punizione a Bogliasco. E Ranieri lo prova terzino in partitella

Tante novità nella rifinitura di ieri a Bogliasco, che avrebbe dovuto rappresentare l’ultima opportunità per ripassare le tattiche anti-Verona, avversaria di stasera al “Ferraris” prima della scelta di rinviare la gara. Novità non solo riguardanti Lorenzo Tonelli, ma anche Mehdi Leris.

Il centrocampista francese – quasi certo di ottenere una chance contro gli scaligeri dopo una settimana in grande spolvero – ha fatto le veci dello squalificato Gaston Ramirez e si è allenato in solitaria sui calci di punizione. Oltre agli studi da tiratore, l’ex Chievo ha provato l’ebbrezza di essere schierato in un nuovo ruolo: Claudio Ranieri, infatti, durante la partitella di ieri ha mischiato le carte e ha provato un inedito 4-4-2 con Leris terzino destro. A completare la difesa, Murru sulla fascia opposta e la coppia centrale Chabot-Rocha.