Connettiti con noi

Gli Ex

Sampdoria Milan 1993: la vendetta di Gullit e la rimonta blucerchiata

Pubblicato

su

Nell’estate 1993 Ruud Gullit lasciò il Milan per passare alla Sampdoria. L’olandese guidò i blucerchiati a una storica rimonta

Il 14 luglio 1993 Ruud Gullit lasciò il Milan per trasferirsi alla Sampdoria. Nella stagione seguente i rossoneri uscirono dal campo imbattuti nelle prime nove giornate di campionato. Alla decima giornata l’olandese affrontò la sua ex squadra al Ferraris.

Quello del 31 ottobre 1993 è uno dei precedenti tra le due formazioni che i tifosi blucerchiati ricordano con più piacere. I rossoneri allenati da Fabio Capello si portarono sul doppio vantaggio, ma subirono la rimonta dei genovesi trascinati da un grande Gullit autore di un assist e del gol finale del definitivo 3-2 con un diagonale potente e preciso che non lasciò scampo al portiere avversario. Nel mezzo il rigore conquistato e trasformato da capitan Roberto Mancini.