Sampdoria-Napoli, streaming LIVE e diretta TV: come vedere la partita

streaming Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Napoli, domenica 2 settembre alle ore 20.30 in streaming o in diretta tv. Ecco tutte le indicazioni su come seguire la 3ª giornata di Serie A

La Sampdoria è in cerca del riscatto dopo la deludente prestazione contro l’Udinese. La suggestiva cornice del “Ferraris” è pronta ad accogliere la squadra di Marco Giampaolo all’esordio in casa in questa Serie A, ma l’avversario non è dei migliori. Dinanzi ai blucerchiati si schiererà il temuto Napoli di Carlo Ancelotti, malgrado qualche piccola modifica alla formazione tipo.


Sampdoria-Napoli: dove vederla in streaming

Sampdoria-Napoli andrà in scena domenica 2 settembre alle ore 20.30 nella cornice dello stadio “Ferraris”. Il match sarà fruibile in diretta tv su Sky Sport. Per quanto concerne lo streaming, gli abbonati italiani che si trovano in Italia e nei paesi dell’Unione Europea avranno la possibilità di guardare il match su smartphone, tablet o computer grazie all’app di Sky GoCon DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.


Sampdoria-Napoli: le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Barreto, Ekdal, Jankto; Saponara; Quagliarella, Defrel. Allenatore: Giampaolo.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Luperto; Allan, Diawara, Zielinski; Verdi, Milik, Insigne. Allenatore: Ancelotti.


Sampdoria-Napoli: l’arbitro del match

La partita sarà arbitrata da Davide Massa di Imperia, coadiuvato dagli assistenti Fabiano Preti di Mantova e Fabrizio Posado di Bari. Il quarto ufficiale sarà Luca Pairetto di Nichelino. Davanti agli schermi del VAR ci saranno Maurizio Mariani di Aprilia e Mauro Tonolini di Milano. Tra i negativi precedenti che riguardano la Sampdoria risalta agli occhi quello relativo allo scorso campionato, quando i blucerchiati rimediarono una gloriosa sconfitta al “San Paolo” proprio contro il Napoli. A nulla servirono la magia su punizione di Gaston Ramirez e il rigore trasformato dall’ex azzurro Fabio Quagliarella.


Sampdoria-Napoli: il momento degli avversari

Il Napoli viene da un ottimo inizio di stagione. Le prestigiose vittorie contro Milan e Lazio, concorrenti dirette in chiave europea, hanno permesso alla formazione di Carlo Ancelotti di restare agganciata alla Juventus, vera e unica rivale per lo Scudetto.


Sampdoria-Napoli: i precedenti del match

Il bilancio della Sampdoria contro il Napoli è negativo: su 120 incroci ufficiali le vittorie blucerchiate sono 33 al netto delle 46 bianconere, 41 invece i pareggi. I blucerchiati non battono i partenopei dalla stagione 2009/10, quando il colpo di testa di Giampaolo Pazzini diede inizio alla festa doriana per la qualificazione ai playoff di Champions League. Dolci ricordi che però vanno rievocati con i fatti per cancellare una striscia di risultati assolutamente rivedibili.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
Sampdoria RafaelRafael tra passato e presente: «Napoli nel cuore, ma ora indosso la maglia della Samp»
Prossimo articolo
Giampaolo SampdoriaGiampaolo promette: «Trasformeremo le critiche in apprezzamenti»