Quagliarella e turnover: così si salva la Sampdoria

Quagliarella
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, calendario fitto e panchina corta: il turnover serve soprattutto a salvaguardare Quagliarella

La prossima settimana sarà decisiva per la ripresa della Serie A. L’auspicio dei club è avere una data certa, ma quello che appare già evidente è che si giocherà a ritmi serrati. Un calendario fitto di impegni che la Sampdoria dovrà capire come gestire per raggiungere la salvezza.

I cinque cambi saranno certamente di aiuto a Claudio Ranieri per non sovraccaricare determinati giocatori che, complice l’età o l’aver contratto il Coronavirus, non potranno avere la squadra sulle spalle. Uno di questi è Fabio Quagliarella. L’attaccante blucerchiato dovrà essere centellinato, usato probabilmente ad inizio gara e sostituito dopo l’intervallo, per evitare infortuni che sarebbero letali alla Sampdoria.