Sampdoria, sarai Schick? L’attaccante scalpita, i blucerchiati si tutelano

Schick Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Schick ha detto sì alla Juventus, la palla passa alla Sampdoria: insistere per il prestito oppure ottenere contropartite tecniche

Il futuro di Patrik Schick è sempre più bianconero. L’attaccante ceco ha nuovamente parlato con la dirigenza della Juventus e confermato a Paratici di voler trasferirsi a Torino per la prossima stagione. D’altro canto, la Sampdoria sta spingendo le parti per siglare un accordo sulla base di un prestito annuale gratuito, in modo tale che la rosa blucerchiata non esca da questa situazione spiacevole indebolita e il giocatore, ancora acerbo, possa completare il proprio percorso di crescita e ambientamento nella Serie A. Se così non fosse, come riporta Sky Sport, il Doria chiederà garanzie tecniche alla Juve con l’inserimento di contropartite nella trattativa, senza limitarsi ad accettare i 25 milioni di euro previsti nella clausola di risoluzione: piacciono i profili di Neto per la porta, in attesa di capire i tempi riabilitativi dall’infortunio di Emiliano Viviano, e Leonardo Spinazzola, rientrante dall’esperienza eccellente all’Atalanta e attualmente impegnato con la maglia della Nazionale italiana. La Juventus farà le proprie valutazioni, la certezza è che tra domani e venerdì verra legittimato l’acquisto di Schick.

Articolo precedente
Budimir sampdoriaPagellone 2016/17 – Ante Budimir: chi l’ha visto?
Prossimo articolo
torreira sampdoria giampaoloSampdoria, il centrocampo c’è: Torreira quasi blindato