Skriniar: «Partita difficile, siamo contenti»

sampdoria skriniar
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore della Sampdoria è contento della propria prestazione ma ammette che la squadra avrebbe potuto anche vincere

La Sampdoria viene arrestata in casa dall’Udinese e inaugura l’anno nuovo con alcune prestazioni da riscattare. Il rientro con il Napoli non sarà semplice, ma con un Milan Skriniar sugli scudi come questa sera la difesa blucerchiata può dormire sonni tranquilli: «È stata una partita difficile perché loro giocano molto bene dietro e concedono pochi spazi. Dispiace non aver vinto, abbiamo giocato meglio nel secondo tempo e dovevamo essere più concreti. Siamo comunque contenti di aver fatto più punti rispetto all’inizio del campionato, possiamo però fare di più».
SKRINIAR FELICE – Il difensore doriano continua: «Silvestre mi ha aiutato molto, non solo oggi. Siamo riusciti a tenere testa al trio offensivo dell’Udinese e non era facile. Penso che loro abbiano fatto poco anche grazie all’ottimo lavoro che tutta la difesa ha svolto, ma ci siamo preparati al meglio in questi giorni per non farci trovare impreparati. Schick è un grande giocatore e sta migliorando molto. L’italiano? Stiamo studiando, ma non è un problema. Non serve parlare la stessa linea quando fa gol».