Sampdoria-Spal: le probabili formazioni

sampdoria audero
© foto Valentina Martini

Sampdoria-Spal, le probabili formazioni: Giampaolo ritrova Caprari, Paloschi e Petagna per Semplici

SAMPDORIA-SPAL IN STREAMING

La Sampdoria è pronta ad affrontare la Spal nel posticipo di campionato in programma domani sera alle ore 20,30 tra le mura del “Ferraris”. Marco Giampaolo ha valutato ottimisticamente il ciclo di partite disputate fino ad oggi dalla squadra blucerchiata, ma le somme si tireranno alla fine dopo il match contro l’Atalanta. Il tecnico doriano ha confermato il rientro in squadra di Gianluca Caprari, che potrebbe quindi riassaggiare il campo dopo due partite viste dalla tribuna; il blocco difensivo dovrebbe variare solo per la presenza di Tonelli al posto di Colley, mentre a centrocampo sarà confermato il trio formato da Barreto, Ekdal e Linetty, con Praet indiziato principale per il ruolo di trequartista.

Guardando alla Spal, Leonardo Semplici teme l’organizzazione della Sampdoria, ma crede nella solidità del suo gruppo. In attacco dovrebbero scendere in campo Paloschi e Petagna, supportati da un centrocampo folto e qualitativamente competitivo con Lazzari, Missiroli, Valdifiori, Costa e Schiattarella. Davanti a Gomis, una difesa a tre potenzialmente rischiosa con Cionek, Vicari e Felipe.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Barreto, Ekdal, Linetty; Praet; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Valdifiori, Schiattarella, Costa; Paloschi, Petagna. Allenatore: Semplici.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
atalanta-sampdoria direttaSampdoria-Spal, i convocati: Giampaolo può sorridere
Prossimo articolo
Sampdoria streamingSampdoria-Spal, streaming LIVE e diretta TV: come vedere la partita