Connettiti con noi

Gli Ex

Strinic e l’esperienza alla Sampdoria: «Buon inizio, ma poi è arrivato il Milan»

Federico Carrara

Pubblicato

su

strinic sampdoria

Ivan Strinic, ex giocatore della Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo la sua esperienza in blucerchiato

Ivan Strinic, ex giocatore della Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo la sua esperienza in blucerchiato. Ecco le parole rilasciate ad areanapoli.it.

DE LAURENTIIS – «Non ho avuto molte occasioni di interfacciarmi con lui. Abbiamo parlato solo due o tre volte. Volevo lasciare Napoli perché non giocavo tanto. Cosa fece lui? Mi chiese di restare, promettendo un nuovo contratto, ma io volevo giocare per andare in Nazionale. Mi servivano partite. Gli dissi: ‘Se non gioco, non resto’. De Laurentiis mi rispose: ‘Abbiamo tante partite, giochi, non ti preoccupare’. Alla fine, sono andato con Duvan Zapata, un vero fenomeno, alla Samp».

SAMPDORIA – «Nei primi sei mesi ho fatto tutte le partite. Siamo andati bene. Un primo periodo molto positivo, tutto era a posto, ma poi c’è stato un contatto con il Milan: avevo l’occasione di trasferirmi lì e ho firmato. A quel punto hanno deciso di fare giocare qualcun altro al mio posto».

Advertisement