Connettiti con noi

News

Sampdoria, Gabbiadini dal primo minuto? I pro e i contro

Francesca Faralli

Pubblicato

su

Gabbiadini spera di tornare in campo dal primo minuto, sarebbe la prima volta dopo il lungo stop: Ranieri ci pensa, Keita si scalda

Claudio Ranieri non ha certo problemi di scelta in SampdoriaTorino. Il tecnico blucerchiato ha a disposizione tutti i suoi attaccanti, rientrato anche Ernesto Torregrossa dopo lo stop per infortunio, e dovrà valutare bene quale sia la coppia migliore da mandare in campo. Se Fabio Quagliarella non è in dubbio, tutti gli altri si giocano un posto da titolare.

Se Ranieri dovesse confermare il 4-4-2 (o anche un modulo con trequartista e due punte) a far coppia con Quagliarella ci potrebbe essere il ritorno dal primo minuto di Manolo Gabbiadini. Sarebbe la prima partita da titolare dopo il lungo stop per infortunio dell’attaccante della Sampdoria. Diversi sarebbero i pro di questa scelta: innanzitutto le maggiori soluzioni offensive che i due attaccanti potrebbero dare, soprattutto se supportati da un trequartista, e secondariamente il mancino educato di Gabbiadini sui calci piazzati. Tra i contro ci sarebbe che un ingresso di Gabbiadini con un Torino stanco potrebbe essere la chiave di volta in un match magari bloccato sullo 0-0.

Advertisement