Al “Ferraris” comanda la Sampdoria: solo otto i trionfi del Torino

© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Torino, il primo anticipo di campionato si avvicina: i precedenti e le statistiche del match in programma al “Ferraris”

Per la Sampdoria sarà il centoventottesimo scontro con il Torino nella sua storia. La squadra granata è terza in classifica tra gli avversari dei blucerchiati, preceduta da Atalanta e Roma. Il bilancio generale vede una quasi parità tra le due società: la Sampdoria ha vinto 40 volte, il Torino 43, i pareggi sono stati 44; i blucerchiati hanno totalizzato 158 gol mentre i granata 154. Questi dati ci raccontano una storia ben precisa ossia che le due squadre si sono sempre date battaglia con armi pari: gli episodi, i momenti di flessione o di maggior brillantezza hanno fatto la differenza nel corso di questi anni. Quando si guarda però al bilancio tra le mura del “Ferraris” quella parità che abbiamo sottolineato svanisce per lasciare spazio ad un dominio da parte della squadra doriana. Il Torino, in trasferta a Genova, è riuscito a spuntarla solo otto volte, sono invece ben 29 le vittorie della Sampdoria e 26 i pareggi.

Tra le quattro torrette rosse dello stadio “Ferraris” la squadra che ha reso meglio è sicuramente la padrona di casa: l’ultima sconfitta risale alla stagione 2011/12, disputata in Serie B, dove fu il Torino a prevalere con il risultato di 2-1. Per trovare l’ultima sconfitta in Serie A bisogna andare al campionato 1992/93. I risultati più larghi ottenuti dalla Sampdoria, in casa, riguardano però le partite valide per la Coppa Italia: nel 1997/98 la squadra blucerchiata ha vinto con il risultato di 3-1 grazie alla tripletta di Tovalieri; nell’anno dello scudetto è di nuovo la squadra blucerchiata a trionfare – questa volta ai calci di rigore – ai quarti della competizione. In campionato il risultato più ampio risale al campionato di Serie A 1988/89, la Sampdoria vince per 5-1: vanno in rete Carboni, Dossena, Vialli e Mancini con una doppietta. L’ultimo match disputato a Genova ha visto Giampaolo e i suoi ragazzi prevalere per 2-0 con le reti di Barreto e Schick.