Torreira osservato speciale: l’Atletico Madrid lo boccia a metà

Torreira sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista è stato l’osservato speciale durante Sampdoria-Chievo: l’emissario dell’Atletico Madrid, però, lo boccia a metà

L’imperativo societario in vista del calciomercato di gennaio riguarda la permanenza di Lucas Torreira alla Sampdoria. Non per questo cessano le numerose pretendenti al cartellino del centrocampista uruguaiano, vincolato ai colori blucerchiati da una clausola di 25 milioni di euro. Domenica pomeriggio, a popolare gli spalti per la sfida contro il Chievo, era presente un emissario dell’Atletico Madrid, da tempo sulle orme del giocatore per seguirne l’evoluzione. La crescita è certa e costante, ma l’osservatore ha mosso alcuni dubbi sul suo acquisto in relazione allo schema di gioco utilizzato da Diego Simeone. Come riporta Telenord, si riscontrano perplessità in merito alla scarsa adattabilità a un centrocampo a due: il tecnico dei colchoneros ha ormai consolidato il 4-4-2 con gli esterni alti, mai variato dall’inizio della stagione, e Torreira non avrebbe lo spazio necessario per impostare il gioco, quantomeno per comandarlo come avviene alla Sampdoria.