Connettiti con noi

News

Sampdoria, pronto il tridente? Cosa manca all’attacco blucerchiato

Pubblicato

su

La Sampdoria di D’Aversa potrebbe giocare con il 4-3-3. Mancano alcuni interpreti per il tridente. La situazione

Roberto D’Aversa ha iniziato la sua avventura alla Sampdoria e la dirigenza blucerchiata, ancora in attesa di Daniele Faggiano, ha iniziato a pensare al calciomercato. L’ex Parma sta riflettendo sulla rosa a disposizione ma è risaputo che il suo modulo preferito è il 4-3-3.

Nella sua carriera D’Aversa ha giocato con una punta di peso al centro ed esterni piuttosto rapidi, capaci di pungere in contropiede e di sfruttare in velocità gli spazi concessi dagli avversari. Il reparto non sembra del tutto completo al momento, visto che nessun giocatore pare avere le caratteristiche richieste come terminale offensivo, né Fabio Quagliarella, né Ernesto Torregrossa infatti hanno tali caratteristiche. Sugli esterni stesso discorso, ad eccezione di Gianluca Caprari e Mikkel Damsgaard. Le fasce appaiono carenti di alternative. Per il nuovo mister blucerchiato ci sarà molto a cui pensare.