La Polonia fa il pieno in casa Samp: tris di convocazioni

Kownacki sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Le Nazionali della Polonia pescano elementi dalla Sampdoria: convocazioni per Linetty, Kownacki e Bereszynski, ma l’ultimo sarà ancora per poco un blucerchiato

Tre polacchi in squadra, tre convocazioni in Nazionale. La Sampdoria sembra aver fatto proprio un bell’investimento nei giovani, acquistando Karol Linetty, Dawid Kownacki e Bartosz Bereszynski. Se il primo è ormai conosciuto nell’ambiente blucerchiato, il secondo si è fatto subito apprezzare per il gol segnato al suo esordio, ma il terzo rischia di non figurare più nell’organico a disposizione di Marco Giampaolo per la prossima stagione. Per far posto a Vincent Laurini, infatti, sulla fascia destra sarà proprio l’ex Legia Varsavia a dover far spazio, e le convocazioni della Polonia rischiano di diventare un bis, anziché un tris.

Tolte le questioni di mercato, veniamo al dunque: Bereszynski, insieme a Linetty, prenderà parte alle qualificazioni per i prossimi Mondiali in Russia. Sotto la guida del ct Adam Nawalka, i due blucerchiati dovranno affrontare con i connazionali la Danimarca (a Copenhagen l’1 settembre) e il Kazakistan (a Varsavia il 4 settembre). Attualmente, però, problemi di classifica non ce ne sono: la Polonia è in testa al Gruppo E ed è vicina a mettere in cassaforte la qualificazione alle Fasi Finali.

Per quanto riguarda il nuovo arrivato Kownacki, invece, la convocazione è arrivata dalla selezione U-21, guidata dal ct Czeslaw Michniewicz, che dopo averlo visto in azione in ritiro con la Sampdoria non ha più avuto dubbi. Il classe ’97 prenderà parte alla prima gara in vista degli Europei di categoria, in programma tra San Marino e Italia fra due anni. Appuntamento l’1 settembre a Gori, quando il numero 99 blucerchiato e compagni dovranno vedersela contro i pari età della Georgia.