Connettiti con noi

News

Keita titolare o riserva? I numeri parlano chiaro

Francesca Faralli

Pubblicato

su

Sampdoria Verona, Keita entra in campo e spacca in due la partita: tutti i numeri dell’attaccante blucerchiato

Quattro falli subiti. Un rigore procurato. Tre tiri in porta. Due occasioni create. Tutto questo in quarantacinque minuti di gioco. Il resoconto della partita contro il Verona di Keita Balde non lascia spazio a dubbi. L’attaccante della Sampdoria sa incidere bene a partita in corso.

Keita l’ha proprio spaccata a metà la partita contro la compagine di Ivan Juric. La difesa è rimasta ubriacata dalla sua strapotenza fisica. E l’attaccante, sempre un po’ troppo nervoso (infatti prende anche il giallo), fa di tutto per togliere qualsiasi punto di riferimento agli avversari. Claudio Ranieri potrebbe aver trovato la giusta chiave di lettura, ma conta anche quanti minuti gli vengono concessi. Un tempo di gioco, non meno, sembra la misura giusta per poter tirare fuori il meglio dall’attaccante.

Advertisement