Sassuolo, Djuricic ripensa alla Sampdoria: «Se mi arrendo ho perso»

Iscriviti
djuricic genoa-sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Filip Djuricic non manca di ricordare il periodo difficile alla Sampdoria e l’idea di lasciare il calcio che lo aveva sfiorato

Filip Djuricic, centrocampista del Sassuolo che incontrerà la Sampdoria nell’ultima giornata della Serie A 2020, non manca di ricordare il suo periodo nero in blucerchiato. Le sue parole taccuini de La Repubblica.

LEGGI ANCHE – Sampdoria Crotone: le probabili formazioni del match

«Un altro al posto mio avrebbe lasciato il calcio tre anni fa: ero alla Samp e non giocavo mai dopo essere stato l’acquisto più caro del Benfica, 8 o 9 milioni, prima dei prezzi malati di oggi. Mi sono detto: se mi arrendo ho perso. E nel momento peggiore mi ha chiamato De Zerbi al Benevento: non ero sicuro di andare, a gennaio erano già quasi retrocessi».