Schick all’Inter? Dipende anche da… Èder

eder
© foto www.imagephotoagency.it

Esclusiva SampNews24 – Nel caldissimo asse di mercato tra Sampdoria e Inter per Schick si inserisce Èder: la Roma resta alla finestra

La lunga ed estenuante trattativa tra Sampdoria e Inter per Patrik Schick è vicina alla chiusura, ma la parola fine non è ancora stata scritta. La società nerazzurra non è l’unica squadra di Serie A interessata all’attaccante ceco, sul quale si sta muovendo la Roma a piccoli passi, pronta per cogliere la minima disattenzione dei rivali sul mercato. In seguito al vertice di mercato di ieri sera, sono comunque aumentate le certezze. Da un lato dipenderà dalla volontà dello stesso Schick, che deve solamente comunicare le sue intenzioni, dall’altro si rivela essere vitale la presenza nell’affare di Èder. Il tutto per liberare un posto in un attacco abbastanza congestionato al momento e offrire un valido rinforzo alla formazione di Marco Giampaolo: la sua volontà di vestire nuovamente i colori blucerchiati sarà decisiva, soprattutto considerando il prossimo Mondiale di Russia. La convocazione dipenderà dal rendimento in questa stagione e nelle amichevoli estive, Èder ha dato il massimo per dimostrare a Luciano Spalletti che può essere il vice di Mauro Icardi. L’arrivo di Schick, però, gli precluderebbe la possibilità di essere titolare all’Inter. Sul piatto ci sono tante variabili che possono modificare nettamente l’esito dell’operazione tra le parti, ora la palla passa a Èder e alla sua voglia di ritornare alla Sampdoria.

Articolo precedente
pradè sampdoria ostiÈ corsa a tre per l’attacco: i nomi sulla lista della Sampdoria
Prossimo articolo
Sampdoria magliaAssegnati i numeri di maglia: Kownacki come Cassano
  • Miliziano

    I ritorni sono sempre un errore.
    Spero la Sampdoria non ci caschi.