Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria Spezia, la moviola dei giornali: «Niente rigori»

Pubblicato

su

Sampdoria Spezia: la moviola dei giornali. Giudicato l’operato dell’arbitro Fabbri nel match della nona di Serie A 2021/22

Il Corriere dello Sport ha analizzato gli episodi da moviola di Sampdoria Spezia, assegnando all’arbitro Fabbri la sufficienza.

GIUDIZIO«Fabbri tiene in pugno la partita e accetta il confronto dialettico con Gabbiadini quando l’attaccante protesta vibratamene: la miccia è lo sbilanciamento di Strelec su Silva. Bravo l’arbitro ad ammonire Candreva dopo aver applicato la norma del vantaggio: mani in faccia allo stesso Strelec, durante un contrasto».

NIENTE RIGORI«Niente rigore per lo Spezia e nemmeno per la Sampdoria nella ripresa perché Hristov intercetta con il petto il tiro di Candreva»

GIALLI«Corrette le altre ammonizioni: quella a Hristov genera il vantaggio della Sampdoria, sulla punizione di Candreva, quella a Bereszynski è pesante perché il polacco salterà la partita contro l’Atalanta. Ma si tratta di un provvedimento più per richiamare tutti all’ordine che per la reale gravità dell’entrata. Giallo anche a Colley: qui Fabbri fa presente al difensore che  sul pallone è andato dopo aver commesso il tackle falloso su Salcedo».