Connettiti con noi

News

Udinese-Sampdoria 2-1: lo scontro salvezza va ai bianconeri

Pubblicato

su

Alla Dacia Arena, il match valido per la 28a giornata di Serie A 2021/2022 tra Udinese e Sampdoria: sintesi, tabellino, risultato e cronaca

La Sampdoria cade sotto i colpi dell’Udinese, che si aggiudica un importante scontro salvezza: non basta Caputo, a decidere il 2-1 finale sono le reti di Deulofeu e Udogie. Ecco i voti della partita!


Sintesi Udinese Sampdoria 2-1 HIGHLIGHTS

1′ Fischio d’inizio – Al via il match tra le mura della Dacia Arena

3′ Gol di Deulofeu – Pereyra beffa sulla corsia mancina Murru e serve l’attaccante bianconero. Deulofeu a pochi passi da Falcone insacca sotto la traversa

12′ Gol di Udogie – Dormita generale della Sampdoria in difesa. Colley si perde Molina, il pallone arriva a Udogie posizionato in un punto in cui Bereszynski non può più intervenire e batte a rete

13′ Gol di Caputo – Dopo il gol del doppio vantaggio errore di Becao sul lancio per Caputo, l’attaccante della Sampdoria in velocità batte Silvestri

18′ Colpo di testa di Quagliarella – L’attaccante della Sampdoria sfrutta una grande palla di Candreva e prova a girare il testa. La sfera è centrale e Silvestri para senza problema

26′ Ci prova Walace – Il bianconero fa partire il tiro, Murru si frappone salvando lo specchio di porta

30′ Di nuovo Walace – Il bianconero si ritrova il pallone tra i piedi in area, si gira e scaglia il tiro. Il pallone viene sfiorato da Falcone in angolo

38′ Ci prova Caputo – L’attaccante della Sampdoria viene beccato in profondità da Ekdal, tiro al volo che finisce in curva

45’+3′ Fine primo tempo – L’Udinese va a riposo sul risultato di 2-1 contro la Sampdoria

47′ Ci prova Arslan – Il calciatore bianconero calcia il pallone in curva dopo l’ottimo spunto di Udogie

64′ Ci prova Pereyra – Tiro di potenza del calciatore bianconero contro la porta difesa a Falcone, pallone sopra la traversa

65′ Falcone dice no a Walace – Il bianconero ci prova con un tiro potente, Falcone con i punti devia la sfera

71′ Brivido Caputo – L’attaccante della Sampdoria si gira e calcia in porta. Silvestri para con i piedi

90′ Recupero – Quattro minuti di extra time

90’+2′ Deulofeu vicino al gol – Lo spagnolo ruba palla in zona pericolosa ma apre troppo il destro: tiro fuori

90’+4′ Fine partita – Non c’è più tempo: la Sampdoria cade a Udine sotto i colpi di Deulofeu e Udogie


Migliore in campo: Deulofeu (Udinese) PAGELLE


Udinese Sampdoria 2-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 3′ Deulofeu, 12′ Udogie, 13′ Caputo.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Pablo Marí, Perez; Molina, Arslan (72′ Jajalo), Walace, Pereyra, Udogie; Beto (81′ Pussetto), Deulofeu. A disposizione: Padelli, Gasparini, Zeegelaar, Makengo, Pussetto, Samardzic, Benkovic, Nestorovski, Soppy. Allenatore: Cioffi.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Falcone; Bereszynski, Yoshida (72′ Ferrari), Colley, Murru (77′ Augello); Candreva (66′ Sabiri) , Ekdal (66′ Vieira), Rincon; Sensi (77′ Giovinco), Caputo, Quagliarella. A disposizione: Audero, Ravaglia, Magnani, Montevago, Trimboli. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Irrati di Pistoia. Assistenti: Carbone di Napoli e Valeriani di Ravenna. Quarto ufficiale: Meraviglia di Pistoia. VAR: Abisso di Palermo. AVAR: Longo di Paola.

AMMONITI: Pereyra, Walace, Ekdal, Murru, Arslan, Becao, Deulofeu.