Connettiti con noi

Hanno Detto

Serie A, Corsi contro lo stop al campionato: «Fermarsi è una rovina»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi, ha parlato fatto il punto sulla situazione Covid e l’ipotesi di fermare il campionato di Serie A

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, ha parlato a La Stampa. Le sue parole sulla situazione legata all’epidemia di Covid e all’ipotesi di fermare il campionato di Serie A.

DECISIONE LEGA – «Si continua finché è possibile, poi vedremo. Naturalmente c’è la speranza che con i vaccini i contagi possano calare».

FERMARSI – «Sarebbe una rovina per il calcio. Quest’anno si ipotizzava un rientro economico che avverrà, ma sarà comunque limitato. Serve trovare soluzioni senza arrivare alla chiusura».

PROTOCOLLO – «Queste sono le linee tracciate: ora si mette in discussione il fatto dei tredici giocatori e che potrebbe essere esagerato schierare 4 o 5 U20».

RISCHI – «Può essere penalizzante per qualcuno. Vedo che le squadre hanno 24/25 elementi e pochi Under a parte l’Empoli. Il Verona è andato a Spezia con 15 giocatori e il Sassuolo lo stesso aveva lo stesso numero più o meno».

CONSIGLIO DI LEGA – «Verranno prese delle decisioni nell’interesse comune».

Advertisement

News

Advertisement