Connettiti con noi

Avversari

Milan altalenante: cosa deve sfruttare la Sampdoria

Simone Fargnoli

Pubblicato

su

La Sampdoria, archiviata la vittoria contro il Torino, riprenderà domani la preparazione in vista della sfida contro il Milan: occasione blucerchiata, rossoneri altalenanti

La Sampdoria è chiamata ad una sfida quasi proibitiva dopo la sosta per le nazionali. Ad attenderla c’è la trasferta di San Siro contro il Milan. Per i rossoneri, però, febbraio e marzo sono stati due mesi di risultati altalenanti. Gli uomini di Claudio Ranieri tenteranno lo sgambetto.

La squadra di Stefano Pioli ha collezionato 4 vittorie, 4 sconfitte e 4 pareggi nelle ultime dodici partite tra Serie A ed Europa League: i ko sono arrivati con Manchester United (0-1), Napoli (0-1), Inter (0-3), Spezia (2-0); i successi con Fiorentina (2-3), Verona (0-2), Roma (1-2), Bologna (1-2); e i pari nel doppio confronto europeo con la Stella Rossa (1-1 e 2-2), all’andata con il Manchester (1-1) e con l’Udinese (1-1). La Samp dovrà provare a sfruttare la difficoltà a trovare continuità per i rossoneri.

Advertisement