Fiorentina Sampdoria 1-2: cronaca e tabellino

serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Al Franchi, terza giornata di Serie A 2020/21 tra Fiorentina e Sampdoria: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live

La Sampdoria espugna il Franchi battendo la Fiorentina per 2-1 grazie alle reti di Quagliarella su rigore e Verre nel finale di match. Inutile il momentaneo pareggio di Vlahovic.

LEGGI ANCHE – Fiorentina-Sampdoria: le pagelle del match


Sintesi Fiorentina Sampdoria 1-2 HIGHLIGHTS

8′ Errore Kouamé – Bonaventura scatta sul filo del fuorigioco e dalla destra crossa un pallone invitante per Kouamé, che impatta male il pallone e fallisce una clamorosa occasione da rete

13′ Tiro Vlahovic – Il serbo prende la mira e tenta la conclusione dalla distanza: Audero vola e mette in angolo

19′ Punizione Biraghi – L’esterno della Fiorentina apre troppo il sinistro e il pallone si spegne sul fondo

23′ Gol annullato a Quagliarella – L’attaccante interferisce con il corpo sul rilancio con le mani di Dragowski, poi conclude a rete. L’arbitro Giacomelli non convalida l’azione

25′ Ammonito Thorsby – Il norvegese interviene in ritardo su Caceres: è il primo giallo della partita

33′ Tiro Candreva – Troppo tenera la conclusione col mancino di Candreva: Dragowski blocca senza problemi

36′ Occasione Sampdoria – Tacco di Quagliarella sul cross di Candreva e deviazione sulla traversa di Castrovilli, poi la botta sicura di Damsgaard da distanza ravvicinata che viene alleggerita dal corpo di Ceccherini

37′ Tiro Bonaventura – Contropiede della Fiorentina rifinito dal centrocampista, che calcia tra le braccia di Audero

39′ Colpo di testa Ramirez – L’uruguaiano impegna in tuffo Dragowski

42′ Gol Quagliarella – Il capitano della Sampdoria trasforma un calcio di rigore causato ingenuamente da Ceccherini

48′ Tiro Chiesa – Il capitano della Fiorentina dribbla l’intera difesa della Sampdoria e calcia con sicurezza, ma Yoshida è provvidenziale nella deviazione

55′ Incrocio dei pali Candreva – L’esterno della Sampdoria calcia di potenza e scheggia i legni

58′ Cambio Fiorentina – Fuori Kouamé, dentro Cutrone

61′ Colpo di testa Caceres – L’uruguaiano impatta bene il pallone sugli sviluppi di un cross dalla destra, ma non inquadra la porta

68′ Doppio cambio Sampdoria – Fuori Damsgaard e Candreva, dentro Verre e Leris

69′ Ammonito Tonelli – Fallo tattico su Vlahovic, giallo sacrosanto

71′ Cambio Sampdoria – Fuori Ramirez, dentro Askildsen

72′ Gol Vlahovic – L’attaccante serbo aggancia un tiro dalla distanza di Milenkovic e batte Audero da posizione favorevole

73′ Ammonito Ekdal – Lo svedese atterra Amrabat nella corsa

76′ Gol annullato a Thorsby – Il norvegese realizza un tap-in favorito da un tocco di mano di Tonelli: nessun dubbio per l’arbitro Giacomelli

82′ Cambio Fiorentina – Fuori Castrovilli, dentro Duncan

83′ Gol Verre – Pallonetto eccezionale del centrocampista della Sampdoria, nulla da fare per Dragowski

84′ Doppio cambio Sampdoria – Fuori Ekdal e Augello, dentro Palumbo e Regini

86′ Cambio Fiorentina – Fuori Amrabat, dentro Saponara

94′ Palo Chiesa – Il capitano della Fiorentina colpisce il legno al fotofinish


Migliore in campo: Candreva (Sampdoria) PAGELLE


Fiorentina Sampdoria 1-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 42′ rig. Quagliarella, 72′ Vlahovic, 83′ Verre.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Chiesa, Bonaventura, Amrabat (86′ Saponara), Castrovilli (82′ Duncan), Biraghi; Kouamé (58′ Cutrone), Vlahovic. A disposizione: Terracciano, Brancolini, Lirola, Venuti, Montiel, Dutu, Dalle Mura, Igor. Allenatore: Iachini.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello (84′ Regini); Candreva (68′ Leris), Thorsby, Ekdal (84′ Palumbo), Damsgaard (68′ Verre); Ramirez (71′ Askildsen), Quagliarella. A disposizione: Ravaglia, Avogadri, Rocha, Bonazzoli, La Gumina, Gabbiadini, Ferrari. Allenatore: Ranieri.

ARBITRO: Giacomelli di Trieste. Assistenti: Caliari di Legnago e Bottegoni di Terni. Quarto uomo: Manganiello di Pinerolo. VAR: Aureliano di Bologna. AVAR: Cecconi di Empoli.

AMMONITI: Thorsby, Tonelli, Ekdal.