Serie A, Gravina: «Porte aperte? Non è la priorità»

figc gravina
© foto www.imagephotoagency.it

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, fa il punto sulla questione porte aperte in Serie A

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, fa il punto sulla questione stadio. La riapertura al pubblico non è una priorità, prima bisogna pensare a come far ripartire i campionati.

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

«Settembre? È un auspicio, un augurio. Il calcio senza pubblico manca di anima, quando noi produciamo spettacolo è evidente che il fruitore dello spettacolo sia fondamentale. Ma dobbiamo convivere con l’evoluzione di questo virus e questa condizione preoccupa ancora tanti e troppi. Affronteremo il tema ma la priorità al momento è creare le condizioni per far partire i campionati».