Connettiti con noi

2013

Siena, Pozzi si presenta: «Credo nell’impresa»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Nicola Pozzi, appena arrivato al Siena in prestito fino a giugno dalla Samp, oggi è stato presentato. Ecco le sue parole al sito ufficiale bianconero: «Sono a Siena con la convinzione di fare bene e la voglia di inseguire un’impresa. La Società mi ha voluto, la fiducia dell’allenatore è fondamentale anche se l’anno scorso mi sono conquistato il posto con le prestazioni e le reti. Ed è quello che voglio fare anche qui. Ogni domenica dovremo cercare di fare punti per accorciare il distacco da chi ci precede. Ho visto la partita con il Torino e la sconfitta è stata immeritata, domenica c’è stata una prestazione importante, la dimostrazione che la squadra è viva e i ragazzi ci credono. Per quanto mi riguarda, dovrò lavorare duro per trovare la condizione il prima possibile, so che non c’è tempo per aspettare. Spero di essere a disposizione del mister quanto prima, ho voglia di dimostrare tanto, per me Siena è un’occasione importante. Preferenze per il modulo? L’anno scorso è stato forse il miglior campionato della mia carriera, giocando in una squadra con due punte credo di potermi esprimermi al meglio. Ma mi impegno al massimo dove il mister preferisce, ho giocato in tante situazioni diverse cercando sempre di adattarmi al meglio. Obiettivo di reti? Come sempre in carriera, l’unica promessa che posso fare è che metterò l’anima in ogni allenamento e in ogni partita. Solo con il lavoro si possono ottenere i risultati. E spero di aiutare il Siena a inseguire questa grande impresa».