Simic titolare: Giampaolo non convinto della cessione

Sampdoria Simic
© foto Mattia Bronchelli

Giampaolo mette titolare Simic con la Cremonese: il tecnico vuole essere certo delle potenzialità del ragazzo prima che venga messo sul mercato

Lorenco Simic contro la Cremonese ha dato l’anima, questo va assolutamente sottolineato. È uscito solo nel finale del secondo tempo, rilevato da Leverbe, e questo è un dettaglio non indifferente perché il difensore, in questa settimana, è stato spesso avvicinato alla trattativa in corso per arrivare ad Assane Dioussé. Con le difficoltà riscontrate sul mercato nel cercare un sostituto di Milan Skriniar, privarsi di un possibile buon profilo nello stesso ruolo sarebbe un errore e Giampaolo vuole essere convinto al cento per cento delle potenzialità del ragazzo prima che venga inserito tra i partenti. Sicuramente è ancora molto grezzo, molto fisico, ha molto da imparare dei movimenti della linea difensiva. Ma ha già lavorato con il tecnico durante il ritiro e sicuramente partirebbe avvantaggiato rispetto a un “ultimo” arrivato che dovrebbe apprendere da zero i dettami di Giampaolo. Un altro punto a suo favore riguarda i pochi elementi attualmente presenti nel reparto arretrato: Silvestre e Regini sono e saranno i titolari contro il Benevento, ma a riserve ci sono solo il succitato Simic e il giovanissimo Leverbe. Con la trattativa per Colley ancora da definire e la mancanza di tempo per impartire le giuste lezioni, Simic potrebbe rivelarsi una carta in più da poter utilizzare in campo. Il suo futuro è ancora tutto da scrivere, dunque.

Articolo precedente
Schick sampdoriaSchick come Sneijder: stessa offerta d’ingaggio
Prossimo articolo
Osti e Ferrero giocano a calcio: il ds in grande spolvero – VIDEO
  • Miliziano

    Simic-Levebre… la nuova coppia di centrali che sostituiranno Silvestre-Regini.
    Sono cicuro che Simic non potrà fare peggio di Skryniar a inizio stagione scorsa.