Stendardo “Garrone fa bene al calcio”

© foto www.imagephotoagency.it

Cinque anni a Genova non si cancellano e come spesso accade chi passa per la Genova blucerchiata ne conserva sempre un buon ricordo. E’ il caso di Guglielmo Stendardo, 31 anni, perno della difesa bergamasca. Domenica a Marassi ci sarà la prova di maturità per i nerazzurri di Colantuono, che si presenteranno a Genova decisamente galvanizzati dalla vittoria contro il Napoli.

“Conosco Marassi, so che è difficilissimo giocarci e quindi dobbiamo immediatamante lasciarci alle spalle la vittoria di mercoledì per concentrarci al meglio sulla Sampdoria” Dice il difensore a L’Eco di Bergamo. “Abbiamo parlato con il mister, sarà una gara fondamentale, una tappa per dare continuità alle nostre prestazioni. Ho passato cinque anni a Genova, sono arrivato giovanissimo: è stata una città importantissima per la mia crescita professionale e non solo. Non posso che avere solo ricordi positivi, a cominciare dal presidente Garrone: persone come lui fanno bene al calcio.

Mentre per quanto riguarda il recente successo contro gli azzurri: “E’ stata una partita in cui si richiedeva tantissimo alla fase difensiva, per cui io e i miei compagni di reparto siamo risultati più impegnati e la nostra prova è stata risaltata. Tutta la squadra ha fatto un’ottima prestazione, a partire da Carmona e dai centrocamposti. Ho visto una squadra che ha giocato con lo spirito giusto, unito, da Atalanta. Il meglio deve ancora evnire, ne sono sicuro.

Articolo precedente
Inter, Milito: “Vittoria contro una buona Samp”
Prossimo articolo
Sampdoria – Atalanta: i numeri dei bergamaschi