Niente Russia per Ekdal: è nata Alma

ekdal svezia camilla
© foto Instagram

Ekdal diventa papà e la Svezia lo esenta dalla partita di Nations League contro la Russia

«Mia figlia nascerà sampdoriana», aveva dichiarato Albin Ekdal appena arrivato alla Sampdoria, consapevole che da lì a un paio di mesi la sua compagna Camilla avrebbe dato alla luce una bambina. Ieri mattina, all’ospedale “Gaslini” di Genova, Alma è nata e il centrocampista è diventato finalmente papà: il numero 6 blucerchiato avrebbe dovuto partire già nella giornata di ieri per raggiungere il ritiro della Nazionale svedese ma, naturalmente, in questi casi anche impegni così importanti assumono importanza secondaria.

Ekdal, infatti, resterà a Genova per godersi queste prime ore da genitore: la Svezia ha annunciato tramite un comunicato apparso sul sito ufficiale che sfiderà la Russia senza di lui e che “la rosa è già più numerosa del solito e non verrà chiamato un sostituto”. Se per la gara di Nations League in programma giovedì la sua assenza è ormai appurata, non è escluso che il classe ’89 non possa prendere parte all’amichevole contro la Slovacchia, prevista per il 16 ottobre alle ore 20,45 tra le mura della “Friends Arena” di Solna.

1. Ekdal e la compagna Camilla

View this post on Instagram

Soon about to be three 😱😍

A post shared by CAMILLA SJÖDAHL-ESSÉN (@camillasjodahlessen) on

2. La nuova arrivata in famiglia

View this post on Instagram

ALMA ❤️❤️❤️ 08.10.18

A post shared by CAMILLA SJÖDAHL-ESSÉN (@camillasjodahlessen) on

3. La nuova arrivata in famiglia

View this post on Instagram

So happy to finally meet you ❤️❤️❤️

A post shared by Albin Ekdal (@albinekdal) on

Articolo precedente
giampaolo avezzanoGiampaolo fa visita al fratello: sorpresa ad Avezzano
Prossimo articolo
Defrel SampdoriaDefrel sogna la Francia: «Ma ora voglio battere Ronaldo e Higuain»