Torino-Sampdoria 2-1: sintesi e tabellino

belotti torino-sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Torino-Sampdoria, Serie A 2018/19: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

TORINO-SAMPDORIA: LE PAGELLE
TORINO-SAMPDORIA: GLI HIGHLIGHTS

La Sampdoria perde lo scontro diretto contro il Torino e lancia i granata in classifica. A decidere il match, la doppietta di Belotti: inutile, ai fini del risultato, il gol di Gabbiadini nel finale.


Torino-Sampdoria 2-1: tabellino

MARCATORI: p.t. 33′, 45’+1′ Belotti; s.t. 38′ Gabbiadini.

TORINO (3-5-2): Sirigu 6; Izzo 6, Nkoulou 6, Moretti 6,5 (dal 36′ s.t. Djidji sv); De Silvestri 6,5 (dal 23′ s.t. Parigini 6), Rincon 6, Baselli 6,5, Meite 6,5, Ansaldi 6,5; Berenguer 6 (dal 43′ s.t. Lukic sv), Belotti 7,5. Allenatore: Mazzarri.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 5,5; Bereszynski 4,5, Andersen 4,5, Colley 6 (dal 40′ s.t. Tonelli 6), Murru 5; Praet 5, Vieira 5, Linetty 5,5 (dal 28′ s.t. Jankto 5,5); Ramirez 5 (dal 15′ s.t. Defrel 5,5); Quagliarella 5,5, Gabbiadini 5,5. A disposizione: Rafael, Belec, Sala, Sau, Tavares, Ferrari, Saponara. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Maresca di Napoli. Assistenti: Costanzo di Orvieto e Tolfo di Pordenone. Quarto ufficiale: Abbattista di Bari. VAR: Aureliano di Bologna. AVAR: Lo Cicero di Brescia.

NOTE: ammoniti al 10′ s.t. Bereszynski, al 15′ s.t. De Silvestri, al 30′ s.t. Murru, al 40′ s.t. Rincon, al 44′ s.t. Lukic e al 45′ s.t. Gabbiadini; recupero 5′ p.t e 4′ s.t.


Torino-Sampdoria: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – La musica non cambia da un tempo all’altro. Il Torino è arrembante e non lascia spazio alla Samp, che continua a subire fino al 38′ della ripresa, quando Gabbiadini si sveglia e sfodera un sinistro dei suoi. La partita sembra riaperta, Giampaolo manda tutti all’attacco, ma l’arrembaggio finale non dà i suoi frutti e i granata spiccano il volo intascandosi tre punti preziosissimi in ottica Europa.

45’+4′ Maresca fischia la fine del match! Il Torino si impone per 2-1 sulla Sampdoria

45’+3′ Tutta la Samp in attacco alla caccia del pareggio

45′ Troppo irruento l’intervento di Gabbiadini, che si aggiunge alla lista degli ammoniti

44′ Saranno 4 i minuti di recupero

44′ Subito ammonito Lukic per un fallo ai danni di Tonelli

43′ Terzo e ultimo cambio per il Torino: Lukic prende il posto di Berenguer

40′ Praet finisce a terra: ammonito Rincon

38′ GOL DELLA SAMP! Gabbiadini riapre la partita con un sinistro micidiale da fuori area. QUI IL VIDEO DEL GOL

36′ Mazzarri richiama in panchina Moretti: al suo posto Djidji

35′ OCCASIONE TORINO! Parigini lascia partire il tiro da posizione defilata, Audero si allunga e devia il pallone: per fortuna, nessun giocatore granata è nei paraggi e riesce a insaccare in rete

33′ Jankto crossa morbido per Gabbiadini, che arriva in corsa e tenta il gol in spaccata: la conclusione non riesce come sperato e il pallone si spegne sul fondo

32′ Berenguer a terra dopo uno scontro aereo con Tonelli: medici in campo

30′ Trattenuta di Murru ai danni di Parigini: inevitabile il giallo

28′ Ultimo cambio tra le fila doriane: esce Linetty, entra Jankto

26′ Ripartenza Toro, ma Baselli spreca tutto: un pallonetto fuori misura si spegne sul fondo

24′ Segnali di ripresa da parti della Sampdoria: bella azione e sinistro violento di Defrel, che impegna Sirigu in una parata

23′ De Silvestri si accascia a terra dolorante: problemi muscolari per l’ex Samp, entra Parigini al suo posto

21′ Ancora un cross pericoloso di De Silvestri: Baselli intercetta di testa ma senza trovare la porta

18′ Contropiede pericoloso della Sampdoria, ma Gabbiadini sceglie la soluzione personale e si fa murare dalla difesa avversaria

15′ Ammonito anche De Silvestri, che stronca sul nascere una ripartenza della Samp

15′ Secondo cambio per Giampaolo: esce Ramirez, entra Defrel

12′ Ramirez sfodera un tiro potente quasi da terra: Sirigu para ma non trattiene, corner per la Samp

10′ Ansaldi supera con un colpo di tacco Bereszynski, ma il polacco gli dice di no e lo stende: prima ammonizione della partita

9′ Tiro dalla distanza di Gabbiadini, che prova disperatamente a sbloccare la situazione: Sirigu blocca senza problemi

9′ L’intervallo non sembra aver cambiato le gerarchie in campo: il Torino domina, la Samp subisce

7′ Calcio d’angolo per i padroni di casa

7′ OCCASIONE TORINO! Tiro a giro di Belotti, Audero si allunga ed evita il 3-0

6′ Tiro di Baselli troppo lento: Audero fa suo il pallone

2′ OCCASIONE TORINO! Dribbling di Belotti e sinistro potente, pallone fuori di poco

2′ Tonelli non si fida e regala subito un corner agli avversari

1′ Ricomincia il secondo tempo di Torino-Sampdoria!

SINTESI PRIMO TEMPO – Primi 45′ da dimenticare per la Sampdoria, che patisce lo strapotere fisico del Torino e non riesce a costruire un’azione degna di nota. Al contrario, gli avversari pressano in maniera asfissiante e costringono i blucerchiati nella propria metà campo: dopo un palo colpito da De Silvestri, Belotti approfitta della momentanea assenza di Colley – poi uscito per infortunio – per svettare di testa e segnare l’1-0. Il raddoppio arriva nel recupero, quando Andersen respinge sui piedi del Gallo, che raccoglie e sigla, come all’andata, una doppietta.

45’+4′ De Silvestri prova a liberare un altro cross letale, ma scivola sul terreno bagnato e regala un fallo laterale alla Samp

45’+1′ DOPPIETTA BELOTTI! Andersen respinge un cross sui piedi di Belotti, che da due passi buca Audero per la seconda volta. QUI IL VIDEO DEL GOL

44′ Maresca nuovamente benevolo verso la Sampdoria: niente penalty, calcio di punizione a favore dei blucerchiati

42′ Maresca nuovamente al VAR per un corpo a corpo prolungato tra Belotti e Andersen, che alla fine frana sull’attaccante

41′ OCCASIONE TORINO! De Silvestri prende il tempo a tutti i difensori blucerchiati, ma la sua incornata è imprecisa. L’ex Samp si divora un gol

40′ Colley non ce la fa: al suo posto entra Tonelli

39′ Calcio di punizione dal limite guadagnato dal Torino

36′ Vieira raccoglie il pallone da fuori area e prova la sassata: la difesa granata devia e regala un corner alla Samp

35′ OCCASIONE TORINO! Grande stacco di Nkoulou, il pallone termina poco sopra la traversa

34′ Murru non rischia e, pressato, si rifugia in calcio d’angolo

33′ VANTAGGIO TORINO! Cross di De Silvestri, Belotti approfitta dell’assenza di Colley per scavalcare Bereszynski e mettere il pallone in rete con un’incornata vincente. QUI IL VIDEO DEL GOL

32′ Dopo essere stato soccorso per aver subìto una botta in faccia, Colley esce momentaneamente dal campo

28′ Colley spazza di testa: altro corner per i padroni di casa

26′ Bel triangolo Ramirez-Quagliarella-Linetty, ma il polacco non riesce a infilare Sirigu sotto porta

24′ Problemi fisici per Rincon: lo staff medico dei granata entra in campo

22′ Colley va in scivolata su Berenguer strappandogli il pallone e guadagnando anche un fallo laterale

20′ Chiusura provvidenziale di Izzo su Quagliarella, che stava per andare al tiro

19′ La Sampdoria non riesce più a uscire dalla sua metà campo: pressing asfissiante del Torino

17′ Assedio Torino in area: Meite prova la conclusione da posizione defilata, ma il suo destro termina alla destra del palo

16′ Ansaldi prova il tiro dalla distanza: potente ma impreciso, nessun problema per la difesa blucerchiata

15′ Niente rigore: la Samp ottiene anche un calcio di punizione per un fallo su Murru

13′ Maresca va al VAR per verificare l’entità di un contatto in area: Murru potrebbe aver toccato il pallone con il braccio

12′ OCCASIONE TORINO! Finta e cross di Ansaldi, De Silvestri da due passi colpisce il palo con un’incornata!

11′ Bereszynski argina l’incursione di Ansaldi e guadagna anche un rinvio dal fondo

9′ Calcio di punizione rimediato da Quagliarella, atterrato da Izzo

9′ Cross teso dalla trequarti, ma Audero esce con sicurezza

8′ Belotti pressa Colley e il gambiano preferisce non rischiare: rimessa laterale in zona d’attacco per il Torino

5′ Lancio nel vuoto da parte di Izzo: Audero esce con tutta calma

4′ Ottima apertura di Quagliarella per Gabbiadini, che poi crossa in mezzo ma trova la respinta della difesa granata

2′ Primo corner per il Torino: nulla di fatto per i granata, Audero fa suo il pallone

1′ Quagliarella perde pallone a metà campo e fa ripartire il Torino: fortunatamente, Baselli tira ma non centra la porta

1′ Maresca dà il via al match! Primo pallone giocato dalla Sampdoria

Le squadre fanno il loro ingresso in campo. Tutto pronto per Torino-Sampdoria!


Torino-Sampdoria, formazioni ufficiali: Gabbiadini e Bereszynski titolari, panchina per Zaza

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Rincon, Baselli, Meite, Ansaldi; Berenguer, Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Lukic, Zaza, Damascani, Paragini, Djidji, Bremer. Allenatore: Mazzarri.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Praet, Vieira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Gabbiadini. A disposizione: Rafael, Belec, Saponara, Sala, Jankto, Sau, Tavares, Ferrari, Tonelli, Defrel. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Maresca di Napoli. Assistenti: Costanzo di Orvieto e Tolfo di Pordenone. Quarto ufficiale: Abbattista di Bari. VAR: Aureliano di Bologna. AVAR: Lo Cicero di Brescia.


Torino-Sampdoria: probabili formazioni e prepartita

Gli spogliatoi del “Grande Torino” pronti ad accogliere le due formazioni

Marco Giampaolo alla vigilia del match in conferenza stampa: «Partita decisiva per la Champions, non per l’Europa League. Poter dirlo il 2 aprile è tanta roba, un bel passo avanti per noi. La partita contro il Milan ci ha dato entusiasmo e autostima, ci aiuta a credere di più in noi stessi. Abbiamo deciso di iniziare il ritiro due giorni prima per recuperare le energie perse, la squadra ha bisogno di eliminare tutte le scorie».I granata sono fisici e subiscono pochi gol, sarà una partita difficile. Il tour de force per noi è impegnativo e farò qualche cambiamento, ma solamente perché ritengo che qualcuno abbia consumato troppo e sia a rischio infortunio. Conosciamo vita, morte e miracoli dei calciatori, sappiamo tutto. Farò scelte in funzione della loro integrità fisica».

Walter Mazzarri in conferenza stampa ha presentato i temi della sfida: «Per me queste sono davvero nove finali. Dobbiamo non accontentarci mai, fare la corsa su noi stessi. Non bisogna mai avere obiettivi precisi, ma pensare una partita alla volta, anche perché le partite spesso sono decise dagli episodi. La Samp ha potuto riposare di più? Conta tanto. Per me non doveva essere così, ma ormai ci siamo. La Samp è un avversario forte. Visto che si parla di Champions ed Europa League, vorrei dire che loro a gennaio hanno preso giocatori come Gabbiadini e Sau, hanno fatto un mercato importante anche in estate, Giampaolo è lì da tre anni. Sono forti, con Sassuolo e Milan hanno fatto molto bene, ma siamo tosti anche noi e cercheremo di fare quello che spesso siamo riusciti a fare, ovvero impedirgli di giocare come vogliono, e al contempo provare a proporre calcio».

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; Ansaldi, Rincon, Lukic, Baselli, De Silvestri; Zaza, Belotti. Allenatore: Mazzarri.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Vieira, Linetty; Ramirez; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.


Torino-Sampdoria: i precedenti del match

Sarà il 130esimo match ufficiale tra Torino e Sampdoria, il 51esimo casalingo per i granata che possono sfruttare il fattore interno come dimostrano le 28 vittorie e i 15 pareggi ottenuti. Negli ultimi due precedenti sono arrivati solo pareggi: il primo per 1-1 nella stagione 2016/17, il successivo con il risultato di 2-2. Il Torino ha messo a segno 86 gol contro i soli 47 della squadra blucerchiata. 


Torino-Sampdoria: l’arbitro del match

La sfida tra Torino e Sampdoria sarà diretta dall’arbitro Fabio Maresca di Napoli, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Costanzo di Orvieto e Alessio Tolfo di Pordenone; il ruolo di quarto ufficiale sarà ricoperto da Eugenio Abbattista di Bari, mentre agli schermi del VAR ci sarà Gianluca Aureliano di Bologna, assistito da Alessandro Lo Cicero di Brescia.


Streaming Torino-Sampdoria: dove vederla in tv

Il match sarà fruibile in diretta tv su Sky (canale 253) e in streaming su SkyGo da smartphone, tablet o computer.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!