Torino-Sampdoria, le probabili formazioni: Longo pensa al tridente, Ranieri conferma Gabbiadini

gabbiadini torino sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Torino-Sampdoria, le probabili formazioni: Longo pensa al tridente, Ranieri punta ancora su Gabbiadini-Quagliarella

TORINO-SAMPDORIA IN STREAMING: DOVE VEDERLA IN TV

L’undici titolare di Moreno Longo, per la sfida contro la Sampdoria, dovrebbe essere molto simile a quello visto a Lecce. Il rientro di Izzo e Lukic, dà nuove soluzioni al neo tecnico granata: il difensore è sicuro del posto, mentre il centrocampista resta in ballottaggio con Meite. Sulle fasce le scelte sono obbligate: De Silvestri e Aina. Davanti spazio al tridente con Verdi, Belotti e Berenguer.

Claudio Ranieri risponde con un undici di esperienza. In difesa Tonelli e Colley saranno affiancati dai rientranti Bereszynski e Murru, il primo assente per squalifica mentre il secondo per infortunio nella scorsa gara contro il Napoli. A centrocampo sono tante le scelte e i conseguenti ballottaggi: Ramirez e Jankto sono recuperati e dovrebbero partire dall’inizio, Linetty è inamovibile ed Ekdal sembra in vantaggio su Vieira. Resta a disposizione Thorsby. In attacco confermata la coppia Gabbiadini-Quagliarella.


Torino-Sampdoria: le probabili formazioni

TORINO (3-4-3): Sirigu; Izzo, Lyanco, Nkoulou; De Silvestri, Lukic, Rincon, Aina; Berenguer, Belotti, Verdi. Allenatore: Longo.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Murru; Ramirez, Linetty, Ekdal, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Ranieri.