Torino Sampdoria, un tempo a testa: staffetta Quagliarella Gabbiadini

Iscriviti
sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Torino Sampdoria, un’ipotesi da non scartare la staffetta tra Quagliarella e Gabbiadini. Un tempo a testa per non affaticare nessuno

Il parco attaccanti della Sampdoria, in questo frangente, è incerottato e scarno. Keita Balde sta continuando il suo iter di recupero, Manolo Gabbiadini è tornato stabilmente in gruppo ma in Coppa Italia ha giocato solo una decina di minuti, Fabio Quagliarella ha saltato la stracittadina ma dovrebbe esserci contro il Torino.

LEGGI ANCHE – Damsgaard, Candreva e Jankto: il punto sul centrocampo

Claudio Ranieri dovrà fare di necessità virtù. Non può rischiare troppo con Quagliarella, data l’età e la situazione, non può caricare eccessivamente Gabbiadini a rischio recidiva. Una soluzione comoda potrebbe essere un tempo a testa per i due attaccanti: partire con il capitano, più utile che a partita in corso, e sostituzione all’intervallo.