Under 21, disastro Slovenia in difesa: a rischio la qualificazione

© foto www.imagephotoagency.it

La Slovenia Under 21 ricorderà a lungo la partita di questa sera contro i pari età dell’Irlanda. E non per qualcosa di positivo, tutt’altro: la formazione del blucerchiato Luka Krajnc ha saputo mantenere invariato il risultato fino a pochi istanti dal triplice fischio, quando i padroni di casa hanno sfruttato due leggerezze difensive avversarie e raddoppiato i conti sul tabellino. 

 

Charsley la sblocca all’87’, Maguire la chiude su rigore in pieno recupero, costringendo addirittura Sme all’espulsione per somma di ammonizioni. Il 2-0 finale lascia la Slovenia al secondo posto dietro l’Italia, ma riapre i giochi a due giornate dalla conclusione del girone. Adesso Krajnc e compagni rischiano di veder sfumare la qualificazione all’Europeo di Polonia in programma nel 2017.

Articolo precedente
SpallettiQui Trigoria: seduta mattutina e udienza dal Papa per la Roma
Prossimo articolo
Male l’Italia Under19, Vrioni in campo per un tempo di gioco