Verona, il presidente Setti: «Porte chiuse? Molto più corretto»

setti verona
© foto www.imagephotoagency.it

Verona, il presidente Setti: «Porte chiuse? Molto più corretto e più sicuro per tutti»

Dopo gli ultimi provvedimenti del Governo, in Serie A si giocherà a porte chiuse fino al 3 aprile. Una decisione che riguarderà ovviamente anche Sampdoria-Verona, prevista per sabato sera al “Ferraris”. Il presidente dei gialloblù, Maurizio Setti, sembra favorevole alla novità.

«Quel che abbiamo sempre sostenuto è che ci debba essere equità: o tutti a porte aperte o tutti a porte chiuse, con la massima sicurezza anche per i tifosi. Credo che sia molto più corretto pure dal punto di vista sportivo – ha dichiarato a La Gazzetta dello Sport -. Poi è chiaro che ognuno di noi vorrebbe avere i propri sostenitori al fianco, ma ora è così. Prima di tutto viene l’aspetto della salute».