Verso Samp-Milan: Gabbiadini con la febbre, Bereszynski bloccato in Polonia

gabbiadini sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il punto sugli infortunati in vista di Sampdoria-Milan: febbre per Gabbiadini, ma rientrano Audero e Praet. Bereszynski bloccato in Polonia

La rosa della Sampdoria incomincia a rimpolparsi, grazie al rientro di altri due nazionali. Dennis Praet ed Emil Audero hanno infatti ritrovato i compagni a Bogliasco, dopo che ieri Omar Colley, Karol Linetty e Vid Belec erano tornati ad eseguire le istruzioni del tecnico doriano Marco Giampaolo. In vista della gara di sabato contro il Milan, tuttavia, la situazione non è delle più rosee: Manolo Gabbiadini sta smaltendo da ieri un attacco febbrile e Bartosz Bereszynski – contagiato da un virus, al pari di altri giocatori della Polonia – è ancora bloccato a Poznan, in attesa di stare meglio per poter fare rientro in Italia.

Edgar Barreto prosegue il proprio iter di recupero agonistico, così come Gianluca Caprari, che oggi è tornato a vedersi al “Mugnaini” dopo il periodo trascorso a Domodossola con il prof. Borino. Per quanto riguarda gli avversari, nessun problema in infermeria – fatta eccezione per il lungodegente Giacomo Bonaventura – ma l’esclusione di Franck Kessié dalla gara del “Ferraris” è sempre più probabile ogni giorno che passa: giovedì è in programma il faccia a faccia con Rino Gattuso da cui probabilmente scaturirà la decisione finale.