Vertice Ferrero-DiFra: «Rinforzeremo la Samp»

ferrero di francesco
© foto www.imagephotoagency.it

Vertice a Bogliasco tra Ferrero e Di Francesco, presente anche Osti. Il presidente rassicura il tecnico: «Rinforzeremo la Samp»

La giornata di ieri non è servita ad Eusebio Di Francesco solamente per riprendere la preparazione in vista del Sassuolo, ma anche per avere un nuovo confronto con la dirigenza della Sampdoria e fare il punto sul mercato, al momento ancora fermo nonostante le numerose trattative. A Bogliasco ha fatto capolino il presidente Massimo Ferrero che, insieme al ds Carlo Osti, ha organizzato un vertice con il tecnico per fare il punto sulla situazione: ancora una volta, Di Francesco ha chiesto i tanto attesi rinforzi, che gli erano stati promessi dalla società già al momento della sua firma.

Dall’altra parte sono arrivate nuove rassicurazioni, nonostante la sessione estiva sia ormai agli sgoccioli e il tempo per gli ultimi acquisti quasi esaurito: «Al mister ho chiarito che faremo le operazioni necessarie a rinforzare la squadra. Squadra che comunque è già tale, si tratta solo di avere la pazienza di far sì che la rivoluzione che abbiamo varato con l’arrivo del nuovo mister e di un nuovo modulo, sia assimilata dai giocatori. Dopo tre anni a giocare in un certo modo non è scontato passare subito ad un nuovo tipo di gioco e avere risultati. Ma a Di Francesco ho confermato che tenteremo di accontentarlo e soprattutto che abbiamo piena fiducia in lui», le dichiarazioni di Ferrero riportate da Il Secolo XIX.

DiFra ha mantenuto un atteggiamento pacato, senza sbottare – anche se le motivazioni per farlo ci sarebbero tutte – e si è fidato per l’ennesima volta delle parole del Viperetta, che gli ha garantito l’arrivo di due innesti entro la fine del mercato, anche se i sogni del tecnico corrispondevano ai nomi di Simone Verdi e Domenico Berardi, poi tramontati per via delle richieste altissime di Napoli e Sassuolo.

Al Poggio, tuttavia, nel pomeriggio di ieri è andato in scena un altro summit: quello tra Di Francesco e la squadra. Anche in questo caso con diplomazia, senza fare drammi alla prima giornata di campionato, il tecnico blucerchiato ha parlato ai suoi giocatori analizzando la brutta sconfitta rimediata contro la Lazio domenica sera. Oltre alla maggiore attenzione e all’atteggiamento tattico da tenere in campo, alla Samp è stato chiesto un cambio di mentalità già a partire dalla gara del “Mapei Stadium”, da dove bisognerà necessariamente uscire con i tre punti in mano, per cominciare a mettere fieno in cascina prima della sosta. In serata, Ferrero è partito alla volta di Milano insieme alla dirigenza per rimettersi al lavoro sugli accordi da chiudere: oltre ad aver rilasciato importanti dichiarazioni su mercato e cessione, il patron doriano ha cenato con il noto agente Fali Ramadani per discutere di un possibile approdo di Yevhen Konoplyanka a Genova.