Zapata verso il forfait a Napoli: la rivincita dovrà attendere

zapata sampdoria
© foto Valentina Martini

Verso Napoli-Sampdoria, Zapata vicino a dare forfait: l’attaccante blucerchiato dovrà rinunciare alla propria personale rivincita

E’ stato importante nelle prime giornate di campionato sfornando reti, assist e aiutando la squadra grazie al suo fisico possente, e, allo stesso modo, è risultato assente e poco incisivo nelle ultime partite giocate dalla Sampdoria contro Cagliari, Fiorentina e Sassuolo. Si tratta, ovviamente, di Duvan Zapata, attaccante blucerchiato che sta vivendo un momento di appannamento dopo un inizio di stagione davvero magico, giocato a ritmi alti ed intensi. Era normale e preventivabile che il classe ’91 non potesse reggere il peso dell’attacco della Sampdoria con quell’efficacia per tutto l’arco del campionato e che prima o dopo avrebbe dovuto tirare un po’ il fiato, e il fastidio muscolare evidenziato dagli esami di ieri sembra suonare come l’occasione per fermarsi e riacquistare lucidità e brillantezza fisica.

Certamente Zapata avrebbe preferito però saltare una qualsiasi altra partita: a Napoli l’attaccante colombiano ci teneva ad esserci perché, dopo essersi tolto qualche sassolino dalla scarpa una volta arrivato alla Sampdoria, il centravanti ha dimostrato a tutta la Serie A di essere un giocatore completo, e che forse è stato bocciato troppo in fretta da Sarri. Difficile invece che l’ex Udinese possa giocare accanto a Quagliarella sabato, o perlomeno, la  prudenza dovrebbe indurre il tecnico doriano Marco Giampaolo a non rischiare il numero 91. Quest’ultimo farà certamente di tutto per poter giocare e per dimostrare a tutto il “San Paolo” che avrebbe potuto regalare più di una gioia al pubblico partenopeo, ma la parola finale spetterà ai medici blucerchiati: un Zapata a mezzo servizio non servirà alla Samp, che sarà chiamata ad una partita di sacrificio. Meglio allora affidarsi a Caprari e puntare al recupero del colombiano per la gara interna contro la Spal, un match, quello sì, da vincere assolutamente.