Al funerale di Salvi anche Paolo Rossi e Mantovani

© foto www.imagephotoagency.it

Davanti a un migliaio di persone ieri nel Duomo di Vicenza si è tenuto il funerale di Giancarlo Salvi, ex capitano della Sampdoria morto a 71 anni nella notte tra giovedì e venerdì. Presenti Paolo Rossi, con cui aveva anche aperto una società immobiliare, e gli ex compagni del Vicenza, con cui nel 1978 aveva conquistato a sorpresa il secondo posto dietro la Juventus. Per la Sampdoria, invece, c’erano l’ex presidente Enrico Mantovani e una delegazione delle giovanili blucerchiate, oltre che un gruppo di Ultras della Samp, arrivati da Genova con il tradizionale striscione che si univa a quello della Curva Sud del Vicenza: «Un grande capitano ciao Giancarlo».

Condividi
Articolo precedente
Toto allenatore: addio Montella? 4 in lizza
Prossimo articolo
Il retroscena: quei tentativi di Montella per portare Pradè a Genova